Caserta

Partenza alle 7.00 dall'appartamento. Arrivo a Caserta alle 9.30 circa. L'autista aspetterà che la vostra visita alla Reggia finisca per portarvi in un ristorante. Potrete anche portarvi il pranzo al sacco. Verso le 15.00 partirete per Caserta Vecchia e avrete circa un'ora di tempo per visitarla. Intorno alle 16.00 ripartirete per il Belvedere di San Leucio. L'appuntamento con l'autista sarà alle 17.00 per ritornare a Roma. Arrivo all'appartamento previsto per le 20.00 (scambiarsi i numeri di cellulare sarà utilissimo).


Palazzo Reale

Caserta - Palazzo Reale
La Reggia di Caserta, o Palazzo Reale di Caserta, è una dimora storica appartenuta alla famiglia reale della dinastia Borbone di Napoli, proclamata Patrimonio dell'umanità dall' UNESCO. Situata nel comune di Caserta, è circondata da un vasto parco nel quale si individuano due settori: il giardino all'italiana ed il giardino all'inglese.

Il complesso del palazzo reale, con i suoi giardini lunghi circa 2,5 km, è il più grande d'Europa. La reggia fu terminata nel 1780, risultando un grandioso complesso di 1200 stanze e 1790 finestre, per una spesa complessiva di 8.711.000 ducati. Nel lato meridionale, il palazzo è lungo 249 metri, alto 37,83, decorato con dodici colonne. La facciata principale ha 26 colonne poste fra una finestra e l'altra. Nel complesso, la reggia ricopre un'area di ben 47.310 metri. Oltre alla costruzione perimetrale rettangolare, il palazzo ha, all'interno del rettangolo, due corpi di fabbricato che s'intersecano a croce e formano quattro vasti cortili interni di oltre 3.800 metri quadrati ciascuno.

Caserta Vecchia

Caserta - Caserta Vecchia
Casertavecchia (frazione di Caserta) è un borgo medievale che sorge alle pendici dei monti Tifatini a circa 401 metri di altezza e a 10 km di distanza in direzione Nord-Est da Caserta.

Il borgo di Casertavecchia è meta di interesse turistico per via del Duomo, del campanile, dei resti del castello e delle strade dell'intero borgo che ricordano lo splendore di un tempo che fu.

Lo splendido panorama fruibile in molti punti del borgo, i numerosi locali e pizzerie fanno si che spesso gli abitanti dei dintorni vadano a trascorrere il sabato sera nelle vie del borgo.

Manifestazioni folkoristiche come Il ritorno dei cavalieri nel Borgo e Settembre al Borgo, che si svolgono annualmente nel periodo estivo, hanno contribuito alla rivalutazione del territorio.

Bel Vedere di San Leucio

Caserta - Bel Vedere di San Leucio
San Leucio è un'importante frazione del comune di Caserta nota sia per ragioni storiche che artistiche, posta a 3,5 Km a nord ovest della città.

Il nome è dovuto al monte ai piedi del quale sorge, considerato dalla popolazione come sede dell'eremitaggio dell'omonimo santo.

A San Leucio è tutt'ora presente l'antica seteria che vantava produzioni di seta per tutta l'Europa; ancor oggi, le sete di San Leucio si possono ritrovare in Vaticano, al Quirinale, nella Sala Ovale della Casa Bianca: le bandiere di quest'ultima e quelle di Buckingham Palace sono fatte con tale materiale.

Il sito reale, insieme alla Reggia di Caserta, è stato riconosciuto come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Scopri le altre zone

Fontana di Trevi
  • 45 Appartamenti
Piazza Navona
  • 84 Appartamenti
Piazza di Spagna
  • 78 Appartamenti
San Pietro
  • 98 Appartamenti
Colosseo
  • 45 Appartamenti
Trastevere
  • 86 Appartamenti
Parioli
  • 10 Appartamenti
Termini
  • 21 Appartamenti
Campo de'Fiori
  • 41 Appartamenti
Altre zone
  • 21 Appartamenti